Igiene Farmacie Trasporto centro qaulita vita

icona linee percorsis

icona ritiroingombrantis

icona segnalazionis

discarica abusiva

 icona trasparenzas

 banner 300x250

banner ge 2018

phonzie asmri 20160329.png

 

Aumenta la flotta degli autobus, migliora la qualità del servizio e l’affidabilità dei mezzi Asm. La scarsità di mezzi in servizio in alcuni casi, determinava anche l’impossibilità di effettuare alcune linee nel trasporto urbano. L'impegno assunto dal nuovo Consiglio di Amministrazione di Asm in seguito alla nomina nel settembre scorso, è stato mantenuto.

Tra il 2015 e il 2016, il parco mezzi del Trasporto Pubblico Asm è passato da 49 a 34 in seguito alla rottamazione di 15 mezzi non più riparabili. Ciò ha determinato un incasso di 20 mila euro per l’Azienda e il conseguente investimento di 150 mila per il potenziamento della flotta circolante.
Grande soddisfazione per quanto ottenuto, da parte del Sindaco di Rieti, Simone Petrangeli: “un altro passo in avanti nella direzione del miglioramento dei servizi al cittadino. Quando ci siamo insediati, l’Asm era sull’orlo del fallimento, oggi può invece finalmente programmare il futuro”.

Così il Presidente di Asm Rieti, Alessio Ciacci: “il servizio di Trasporto Pubblico deve soddisfare le esigenze di mobilità dei cittadini, garantendo un servizio di qualità che tenga conto delle necessità poste dal pendolarismo scolastico e lavorativo e anche delle persone con ridotte capacità motorie. Deve consentire all’utenza, l’accesso ai vari servizi amministrativi, socio sanitari e culturali, oltre ad operare nell’ottica di riduzione dell’inquinamento atmosferico e del traffico. Asm riconosce l’importanza che la materia del Trasporto Pubblico riveste nelle attività previste nel proprio statuto e intende, di conseguenza, svolgere il ruolo che le compete sul territorio per favorire il miglioramento complessivo del servizio e rispondere alle esigenze delle popolazioni residenti anche in aree vicine al comune capoluogo. Nell’ottica del miglioramento della qualità, grande è la soddisfazione dell’Azienda per il potenziamento del parco mezzi, possibile grazie ai funzionari e ai tecnici che hanno costruito questo importante risultato deliberato dal Consiglio d’Amministrazione e a tutti gli autisti che quotidianamente, curano questo importante servizio con dedizione cercando, progressivamente, di migliorare le condizioni di lavoro così come il comfort per la cittadinanza”.

E in attesa dei finanziamenti regionali destinati all’acquisto di mezzi nuovi, le cui tempistiche non sono certe, Asm ha deciso il ricorso urgente al mercato dell’usato. Dopo un’indagine di mercato pubblica che non ha avuto esito, i tecnici hanno effettuato una ricerca sia in Italia che all’estero individuando così quattro mezzi. Gli autobus sono “Mercedes”, modello “Citaro” da 12 metri, con una capienza di circa 113 passeggeri. Sono dotati di 3 porte di cui quella anteriore solo di salita in modo che il conducente possa verificare il regolare possesso del biglietto al fine di incrementare la lotta all’evasione tariffaria. Tutti i mezzi sono dotati di pedana per la salita delle persone con disabilità e la postazione per i diversamente abili risulta avere un’elevata protezione ed ottimizzazione degli spazi.

Tale tipologia di autobus si è fatta apprezzare per l’ottima guidabilità, la sicurezza e l’elevata affidabilità. È infatti, una delle più utilizzate dalle aziende di trasporto a livello europeo. Si attende, pertanto, una diminuzione delle avarie e un abbassamento sensibile dei costi di manutenzione. Molto curati anche gli interni, uno dei punti di forza della “Mercedes”, da sempre molto apprezzati dai passeggeri, che possono viaggiare in maniera piacevole e con il giusto comfort. Tutti i mezzi sono stati sottoposti ad un’attenta revisione meccanica in modo da renderli perfettamente funzionanti e pronti per la messa in esercizio. È stata inoltre eseguita una profonda lavorazione del sottoscocca al fine di proteggerlo dall’azione della corrosione. Particolare cura infine, è stata posta alla sistemazione della carrozzeria. I nuovi autobus hanno una nuova veste, con colorazione rinnovata con l’applicazione del nuovo logo, uno stile a cui nei prossimi anni, saranno adeguati anche gli altri mezzi del trasporto pubblico locale.

A.S.M. Rieti SpA

Via donatori di sangue n.7
02100 Rieti (RI)
P.IVA 00852040575
Tel 0746.25641
Fax 0746.200740
Email info@asmrieti.it
PEC segreteria.asmrieti@pcert.postecert.it

numeroverdetrasp

pagina facebook di ASM