Igiene Farmacie Trasporto centro qaulita vita

calendario festivita

phonzie asmri 20160329.png

un anno di ASM

 

001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012

La micosi delle unghie può manifestarsi come una macchia biancastra o giallastra sotto la punta delle unghie delle mani o dei piedi. In alcuni casi può provocare l’ispessimento di quest’ultima.

Cause
Questi microorganismi non hanno bisogno del sole per sopravvivere. In genere vivono in ambienti caldi e umidi come le piscine e le docce. Le micosi alle unghie si verificano con maggiore frequenza nelle unghie dei piedi rispetto a quelle delle mani. Infatti questi microorganismi sono spesso confinati in ambiente caldo- umido come all’interno delle scarpe dove i funghi possono facilmente proliferare. Inoltre la circolazione sanguigna diretta verso le unghie dei piedi è minore di quella diretta verso le unghie delle mani. Quindi il riconoscimento da parte del nostro sistema di difesa risulta più difficile.

Fattori di rischio
I fattori di rischio possono essere :
- Sudorazione eccessiva
- Lavoro in ambiente umido
- Psoriasi (malattia della pelle)
- Calze e scarpe che impediscono la traspirazione e non assorbono il sudore
- Camminare a piedi scalzi in ambienti pubblici umidi (piscine, palestre, spogliatoi, docce)
- Piede dell’atleta (per uso scarpe da ginnastica)
- Piccole lesioni della pelle o delle unghie
- Diabete o problemi circolatori o a carico del sistema immunitario.

Prevenzione
Per prevenire le micosi delle unghie è bene seguire buone norme per l’igiene della mani e dei piedi. Occorre mantenere le unghie corte e tagliate dando loro una forma quadrata. Limare le zone ispessite. Asciugare in maniera accurata le mani e i piedi dopo essersi lavati. Indossare calze giuste che lascino traspirare l’umidità. Cambiarle spesso soprattutto se i piedi sudano troppo. Alternare le scarpe chiuse con quelle aperte e se possibile togliere le scarpe durante la giornata anche dopo aver fatto esercizio fisico. Non camminare scalzi nei luoghi pubblici e soprattutto indossare sempre le scarpe quando ci si trova nelle piscine. Occorre indossare sempre guanti in lattice perché questi proteggono le mani dall’eccessiva esposizione all’acqua. Tra un uso e l’altro capovolgete i guanti per farli asciugare. Qualora si presenti una micosi non usare lo smalto né applicare le unghie finte perché questo può intrappolare l’umidità ed aggravare l’infezione.

Terapia
La micosi alle unghie non è sempre facile da curare. Infatti spesso per eliminare un’infezione possono essere necessari 4 – 6 mesi. Inoltre le ricadute sono frequenti soprattutto se si continua ad esporre l’unghia al calore e all’umidità. La terapia farmacologica è inizialmente a livello cutaneo. Esistono infatti in commercio numerosi smalti da applicare localmente quali Trosyd (tioconazolo) o più efficace e pratico il Locetar (amorolfina). Il primo richiede un’applicazione al giorno mentre il secondo basta applicarlo una volta a settimana. E’ sempre bene sia per facilitare l’assorbimento del farmaco sia per rimuovere l’infezione limare la superficie dell’unghia. In alcuni casi però i farmaci per uso esterno possono non essere sufficienti. Allora è necessario rivolgersi al medico per associare eventualmente una terapia per via orale.

A cura della Dr.ssa Annapaola Blasi

 

Farmacia ASM 1 Farmacia ASM 2 Farmacia ASM 3 Farmacia ASM 4
Viale Matteucci, 10
Rieti
Tel. 0746.251703
P.zza Angelucci, 21
Rieti
Tel. 0746.497019
Via Don Mario D'Aquilio
S. Rufina di Cittaducale
Tel. 0746.694099
Via Martiri delle Fosse
Reatine, 7 - Rieti
Tel. 0746.491383

A.S.M. Rieti SpA

Via donatori di sangue n.7
02100 Rieti (RI)
P.IVA 00852040575
Tel 0746.25641
Fax 0746.200740
Email info@asmrieti.it
PEC segreteria.asmrieti@pcert.postecert.it

numeroverdetrasp

pagina facebook di ASM