Igiene Farmacie Trasporto centro qaulita vita

 banner 300x250

banner ge 2018

phonzie asmri 20160329.png

 

001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012

Come rendere la casa a prova di bambino?! I bambini non conoscono ancora quali cose possono essere pericolose… è tuo compito creare un ambiente sicuro! Ecco alcuni suggerimenti….

casa sicura bambini

  • La presa elettrica è una vera e propria attrattiva per i bambini… per evitare che il bambino metta le dita o altri oggetti nelle prese e possa prendere la scossa, puoi coprire tutte le prese con appositi copri-fori. Inoltre l’impianto elettrico dovrebbe essere dotato di dispositivo salvavita.Puoi collegare tutte le prese di un determinato impianto (pc, stampante, scanner, TV, stereo, ecc..) ad un'unica ciabatta multi-presa dotata di coperchio ed interruttore.
  • Se hai scale in casa, o se vuoi isolare un determinato ambiente (ad es. la cucina), puoi montare cancelletti di sicurezza.
  • Se hai una piscina, compra una copertura per evitare che il bambino ci cada. Inoltre, se hai un laghetto nel giardino, usa una recinzione o un cancello per impedire l’accesso al piccolo.
    Elimina fonti di acqua accessibili. Per evitare che il bambino anneghi, non lasciare vasche o secchi pieni d’acqua.
  • Lasciare la tavoletta del WC aperta può rappresentare un pericolo perché il bambino potrebbe cadervi accidentalmente, ma anche buttarci all’interno i suoi giocattoli. Esistono delle chiusure specifiche per impedire al bambino di sollevare la tavoletta del WC.
  • Monta dei blocca-ante su armadi o cassetti in cui tieni tutti gli oggetti pericolosi con il quale il bambino potrebbe venire a contatto o con cui non vuoi che il bambino giochi.
  • Un modo per tenere i bambini fuori da alcune stanze, o per evitare che ne rimangano chiusi o ancora peggio che si schiaccino le piccole dita tra le porte, è quello di installare dei blocca-porta.
  • Conserva prodotti chimici per la pulizia della casa su scaffali alti o armadietti. Assicurati che gli agenti chimici siano lontani dalla portata dei bambini e nascosti. Conserva tutti i medicinali lontano dalla portata dei bambini. Il centro antiveleni più vicino a noi è il Policlinico Gemelli, Tel.063054343.
  • Evita di tenere in casa piante che potrebbero provocare un’indigestione o addirittura avvelenamento al bimbo.
  • Fissa mobili grossi per terra. Tavoli, scrivanie, cassettiere sono mobili su cui i bambini potrebbero arrampicarsi, per cui dovrebbero essere ancorati per terra con delle cinghie per evitare che cadano sul bambino.
  • Tieni lontano dalla portata del bambino oggetti che si possono rompere, soprattutto oggetti di vetro.
  • Copri gli angoli dei mobili con delle gommapiuma oppure con appositi proteggi-angoli che trovi in commercio.
  • Per evitare che il bimbo si scotti aprendo l’acqua calda, potresti regolare la caldaia in modo che l’acqua di casa esca sempre ad una temperatura calda ma non bollente.
  • I rilevatori di fumo sono ottimi sistemi di sicurezza da installare in ogni stanza ma anche solo nella cucina.
  • Tenete sempre a portata di mano (vostra, non del bambino!) il vostro kit di primo soccorso… bende, garze, tamponi disinfettanti e cerotti!
  • Presta attenzione ai giochi del bambino, alle parti dei giochi che potrebbero staccarsi o potrebbero essere inalate, e controlla che il marchio di origine europea (CE) sia sempre presente.
  • Evita di far dormire i bambini con catenelle, nastri o altro che potrebbe soffocarli.
  • Non far giocare da soli i bambini con i palloncini di lattice che scoppiando potrebbero lasciare delle parti facilmente inalabili.

In cucina:

- prestare attenzione ai fornelli, posizionare le pentole nei fuochi più lontani e con i manici rivolti verso il muro
- non lasciare accendini o fiammiferi a portata di bambino
- le sostanze detergenti andrebbero messe in alto o sottochiave
- attenzione agli spigoli dei tavolini, agli elettrodomestici quando sono in funzione e alle buste di plastica

In bagno:

- non lasciare l’oblò della lavatrice aperto, il bimbo potrebbe entrarci dentro
- La vasca e di conseguenza l’acqua al suo interno non deve mai essere accessibile
- Tenere i medicinali sotto chiave come i detergenti per la pulizia del bagno stesso.

In salotto:

- attenzione agli elettrodomestici e agli apparecchi hi-tech come stereo e televisori, i bambini potrebbero giocarci con le dita e potrebbero seguire i cavi elettrici
- se avete una libreria attenzione alla sistemazione degli oggetti sugli scaffali; non lasciare cose in bilico che potrebbero cadere sul bimbo

Nella cameretta:

- le sponde del lettino devono essere sufficientemente alte, la distanza tra le sbarre deve essere inferiore agli otto centimetri e il materasso deve coprire tutta la superficie della rete
- non lasciare mai il bambino solo sul fasciatoio, anche se cade qualcosa non distrarsi raccogliendolo

In terrazza:

- attenzione alle ringhiere delle finestre e dei balconi che devono essere alte. Non mettere vasi accanto alle ringhiere perché il bambino montando sopra di essi potrebbe sporgersi nel vuoto. Lo stesso vale per le sedie o i mobili da giardino.

All’aperto:

- attenzione se i bambini giocano vicino all’acqua, nelle piscine per bambini potrebbero addirittura annegare
- attenzione che il bambino non si metta in bocca foglie, manciate di terriccio o oggetti trovati per terra
- attenzione a dove mettete le sostanze chimiche usate per il giardinaggio

A.S.M. Rieti SpA

Via donatori di sangue n.7
02100 Rieti (RI)
P.IVA 00852040575
Tel 0746.25641
Fax 0746.200740
Email info@asmrieti.it
PEC segreteria.asmrieti@pcert.postecert.it

numeroverdetrasp

pagina facebook di ASM