Igiene Farmacie Trasporto centro qaulita vita

calendario festivita

phonzie asmri 20160329.png

un anno di ASM

 

001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012

Il termine infezioni delle vie urinarie definisce la presenza di sintomi irritativi delle vie urinarie associati a isolamento di microorganismi patogeni nelle urine.

Sintomi

Le infezioni delle vie urinarieLa cistite è caratterizzata da un’infiammazione vescicale acuta o cronica. Questa si manifesta con bruciore e/o difficoltà alla minzione, aumento della frequenza minzionale e urine torbide. Talora è presente febbre spesso preceduta da brivido. Tipica è la presenza di elevata quantità di batteri nelle urine superiore a 1.000000 di colonie/ml.
Agenti patogeni
Escherichia Coli, Proteus Mirabilis, Enterococchi, Klebsiella, Pseudomonas Aeruginosa, Staphylococcus Epidermides, Staphylococcus Aureus, Chlamydia Trachomatis.

Cause

E’ un’infezione molto piu’ comune nelle donne che nell’uomo per la brevità dell’uretra femminile che espone alla risalita dei germi patogeni. L’infezione delle vie urinarie è favorita da:
• Stitichezza,
• Freddo intenso che provoca vasocostrizione locale e quindi può facilitare la cistite,
• Patologie associate (diabete, prolasso uterino o vescicale, varie condizioni o terapie che riducono le difese immunitarie),
• Presenza di cateteri vescicali,
• Utilizzo di dispositivi anticoncezionali (diaframma o creme spermicide),
• Traumatismi da sfregamento nei rapporti sessuali,
• Fattori anatomici dovuti a patologie in cui è presente un’ostacolo al normale flusso urinario (calcoli urinari, ipertrofia prostatica).

Consigli

Si consiglia di aumentare l’assunzione di liquidi (almeno 2-3 litri di acqua naturale al giorno).Bere spremute di limone per acidificare le urine (il basso ph mantiene condizioni sfavorevoli per i microorganismi). Curare l’igiene intima.

Prevenzione

Metodi come l’acidificazione delle urine, il succo di mirtillo, l’estratto di uva ursina e l’applicazione di lactobacilli mostrano effetti variabili ma vengono largamente utilizzati per il ridotto tasso di effetti collaterali.
D-mannosio è uno zucchero semplice che viene filtrato dai reni e poi espulso con le urine. Questo sembra fungere da trasportatore dell’Escherichia Coli facilitandone l’eliminazione con le urine. Per questo può essere assunto solo in presenza di infezioni del tratto urinario.
Uva ursina è una pianta tradizionalmente impiegata nel trattamento delle infezioni delle vie urinarie per le sue proprietà antibatteriche.
Cramberry (mirtillo rosso) è stato utilizzato come trattamento tradizionale per le infezioni del tratto urinario prima dell’introduzione degli antibiotici e continua ad esserlo come prodotto di automedicazione per questo scopo. La sua azione è quella di interferire con l’adesione di batteri patogeni alla mucosa vescicale.

Terapia

La terapia antibiotica è ovviamente di pertinenza del medico. In genere l’utilizzo di antibiotici per brevi cicli può essere efficace per il trattamento delle cistiti acute nella donna in età fertile (come Fluorochinoloni). Mentre farmaci a più lenta attività antibatterica (antibiotici Beta-lattamici) richiedono trattamenti più prolungati. E ’importante, come in ogni terapia antibiotica, non interrompere mai le somministrazioni dell’antibiotico anche dopo la scomparsa dei sintomi proprio per evitare eventuali recidive ed assicurare la copertura nei confronti degli agenti patogeni. Qualora gli stessi sintomi si dovessero ripresentare nel giro di due settimane è bene effettuare ulteriori esami (urinocoltura ed antibiogramma) per una terapia farmacologica più mirata.

A cura della Dr.ssa Anna Paola Blasi

 

Farmacia ASM 1 Farmacia ASM 2 Farmacia ASM 3 Farmacia ASM 4
Viale Matteucci, 10
Rieti
Tel. 0746.251703
P.zza Angelucci, 21
Rieti
Tel. 0746.497019
Via Don Mario D'Aquilio
S. Rufina di Cittaducale
Tel. 0746.694099
Via Martiri delle Fosse
Reatine, 7 - Rieti
Tel. 0746.491383

 

 

A.S.M. Rieti SpA

Via donatori di sangue n.7
02100 Rieti (RI)
P.IVA 00852040575
Tel 0746.25641
Fax 0746.200740
Email info@asmrieti.it
PEC segreteria.asmrieti@pcert.postecert.it

numeroverdetrasp

pagina facebook di ASM