Igiene Farmacie Trasporto centro qaulita vita

 banner 300x250

banner ge 2018

phonzie asmri 20160329.png

 

001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012

L'influenza è un'infezione virale che colpisce il sistema respiratorio, che in genere guarisce in circa una settimana e non richiede particolari cure mediche.

influenza30102016SINTOMI:
• febbre di 37,7 °C o più alta
• brividi, tosse, mal di gola, starnuti o rinorrea
• dolenzia generale, senso di spossatezza, nausea vomito e/o diarrea

Sebbene non ci sia un modo per curare l'influenza, puoi però alleviare i sintomi con dei rimedi casalinghi, assumendo dei farmaci da banco o su prescrizione e prendendo dei provvedimenti per evitarla in futuro.

Trasmissione

I malati di influenza possono contagiare gli altri nel raggio di circa 2 metri.
La diffusione avviene principalmente tramite le goccioline di saliva emesse tossendo, starnutendo o parlando.
Per evitare il contagio, si dovrebbe stare lontano dagli ammalati e stare a casa se colpiti in prima persona. È importante anche lavarsi le mani spesso con acqua e sapone.
I virus resistono particolarmente bene anche nell’ambiente e la trasmissione è facilitata da ambienti affollati, situazioni di bassa temperatura ed alta umidità.

Prevenzione

• Mantieni in salute il tuo sistema immunitario, tramite una dieta sana ed equilibrata associata ad uno stile di vita attivo e ad un'ottimale gestione degli stress quotidiani.
• Segui già a partire da settembre-ottobre un “programma” che preveda l’assunzione di integratori a base di echinacea, pappa reale, propoli o alcuni minerali o come zinco, rame e manganese: è un ottima maniera per rafforzare il sistema immunitario e migliorare la risposta dell’organismo alle “minacce” esterne.
• Norme igieniche di base: quando porti le mani alla bocca e tossisci e starnutisci, lavale sempre e comunque prima dei pasti e dopo esserti recato alla toilette.

Cura e terapia

In assenza di complicanze, la terapia è sintomatica e prevede:
– riposo
– abbondante somministrazione di liquidi
– pasti facilmente digeribili
– all'occorrenza farmaci analgesici (antidolorifici, antipiretici).

Alcuni farmaci antivirali possono ridurre la severità e la durata dell'influenza, purché vengano somministrati alle prime avvisaglie sintomatologiche (entro le prime 48 ore di malattia).

Il vaccino antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale è uno speciale preparato che protegge dal virus dell'influenza e rappresenta una delle risorse più efficaci contro di essa.
Il medico lo consiglia caldamente per le seguenti categorie di persone:

– i bambini e i giovani che frequentano gli asili e le scuole
– gli anziani
– i soggetti con una depressione del sistema immunitario o con disturbi respiratori
– donne incinte (il virus influenzale potrebbe trasmettersi al feto e complicare la gravidanza)

Da quando è disponibile?
In genere, a partire da agosto/settembre, in lieve anticipo rispetto al periodo ideale per vaccinarsi, che è tra i mesi di ottobre e novembre, e in largo anticipo rispetto alla stagione influenzale, che corrisponde all'inverno.
È buona norma sottoporsi alla vaccinazione nel periodo consigliato dai medici, in quanto il vaccino impiega due settimane per "costruire" la memoria immunitaria contro il virus dell'influenza.
Vaccinarsi in ritardo e nel bel mezzo della stagione influenzale è inutile!

A cura della Dr.ssa Chiara Falcocchio

Farmacia ASM 1 Farmacia ASM 2 Farmacia ASM 3 Farmacia ASM 4
Viale Matteucci, 10
Rieti
Tel. 0746.251703
P.zza Angelucci, 21
Rieti
Tel. 0746.497019
Via Don Mario D'Aquilio
S. Rufina di Cittaducale
Tel. 0746.694099
Via Martiri delle Fosse
Reatine, 7 - Rieti
Tel. 0746.491383

 

 

A.S.M. Rieti SpA

Via donatori di sangue n.7
02100 Rieti (RI)
P.IVA 00852040575
Tel 0746.25641
Fax 0746.200740
Email info@asmrieti.it
PEC segreteria.asmrieti@pcert.postecert.it

numeroverdetrasp

pagina facebook di ASM