Igiene Farmacie Trasporto centro qaulita vita

calendario festivita

phonzie asmri 20160329.png

un anno di ASM

 

001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012

A volte basta poco: alzarsi dal letto con un movimento brusco, sollevare le buste della spesa con troppo slancio. Ed eccolo, un mal di schiena da veder le stelle. Succede a oltre l’80 per cento di noi almeno una volta nella vita!

Cause

  • mal di schienaDISCOPATIA: causata da un prolasso o un’ernia del disco intervertebrale. Si verifica più di frequente a livello lombare e si ripercuote sui nervi che partono da quella zona della colonna, come il nervo sciatico, che si dirama nelle gambe;
  • POSTURA: è dovuto ad abitudini, comportamenti e posizioni scorrette (uso di sedie, poltrone, letti con materassi troppo morbidi) o alle posture sbagliate, anche causate dall’attività lavorativa, come il restare troppo a lungo nella stessa posizione, seduti o in piedi, fino ai movimenti scorretti, come il modo sbagliato di sollevare un peso;
  • STRESS PSICOLOGICO: agenti stressanti di tipo psico-sociale;
  • dolore muscolare da eccesso di attività: I muscoli e le fibre legamentose possono essere lesionati o eccessivamente stirati;
  • disturbi apparentemente del tutto slegati dall’area dorsale: patologie a carico dell’apparato gastrointestinale o tipiche del cavo orale. Calcolosi e reflusso gastroesofageo, ad esempio, provocano un dolore che può arrivare ad irradiarsi alla schiena, dando così l’impressione che sia coinvolta la colonna vertebrale;
  • malattie delle ossa: artrosi, scoliosi, fratture osteoporotiche, tumori ossei, stenosi spinale, spondilite anchilosante ecc..

Il farmacista consiglia

  • Riduci i carichi che gravano sulla schiena;
  • Evita movimenti bruschi;
  • Pratica regolarmente sport ed attività fisica.: esercizi di tonificazione ed allungamento e moderata attività aerobica. E' importante migliorare il tono e l'elasticità muscolare;
  • Mantieni il tuo peso ideale;
  • Esegui sempre movimenti consoni all'entità del trauma subìto alla schiena;
  • Sottoponiti a manipolazioni e massaggi decontratturanti (eseguiti da personale esperto e qualificato);
  • Gli impacchi caldi sulla schiena possono temporaneamente alleviare il dolore;
  • Evita quanto possibile i colpi di freddo e le correnti d'aria;
  • Individua le cause del dolore lombare per intervenire prontamente con un trattamento specifico.

Rimedi naturali

Per alleviare la lombalgia dipendente dall'assunzione di posizioni scorrette, è in genere sufficiente applicare sulla schiena creme, pomate o impacchi formulati con:

  • ARNICA (Arnica montana) → proprietà antinfiammatorie, antireumatiche, revulsive, analgesiche;
  • PEPERONCINO (Capsicum frutescens) → proprietà rubefacenti, antibatteriche, analgesiche;
  • CANFORA (Cinnamomum camphora) → proprietà rubefacenti.

Cure Farmacologiche:

  • FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei);
  • Ibuprofene (es.Brufen, Moment);
  • Acido acetilsalicilico (es. Aspirina, salicina, Vivin C);
  • Naproxene (es. Aleve, Naprosyn);
  • Farmaci corticosteroidi: esercitano una potente attività antinfiammatoria (es. deltacortene):

 

A cura della Dr.ssa Chiara Falcocchio

Trovi in farmacia

Flector gel

Flector 1% Gel

da € 7,50 a € 5.90

itamidol schiuma

Itamidol 3% schiuma cutanea

da € 11,50 a € 9.50

 

Farmacia ASM 1 Farmacia ASM 2 Farmacia ASM 3 Farmacia ASM 4
Viale Matteucci, 10
Rieti
Tel. 0746.251703
P.zza Angelucci, 21
Rieti
Tel. 0746.497019
Via Don Mario D'Aquilio
S. Rufina di Cittaducale
Tel. 0746.694099
Via Martiri delle Fosse
Reatine, 7 - Rieti
Tel. 0746.491383

A.S.M. Rieti SpA

Via donatori di sangue n.7
02100 Rieti (RI)
P.IVA 00852040575
Tel 0746.25641
Fax 0746.200740
Email info@asmrieti.it
PEC segreteria.asmrieti@pcert.postecert.it

numeroverdetrasp

pagina facebook di ASM